Seite 9 - it-Incredible-India-Medical-Tourism-Brochure

Basic HTML-Version

viso.
Interventi come la
blefaroplastica per eliminare
le occhiaie, il lifting facciale
e della fronte, la rinoplastica,
impianti di protesi al mento
e tanto altro sono ormai
operazioni all’ordine del giorno
nei migliori ospedali indiani,
dove vengono eseguite in tutta
sicurezza e con risultati estetici
eccellenti da équipe di chirurghi
di fama internazionale con
prezzi di gran lunga inferiori
a quelli che si praticano nei
Paesi occidentali. Ad esempio,
per un lifting facciale in Italia
si può pagare intorno ai 6.000
euro, mentre in India il costo
si aggira intorno agli 800 euro.
La rinoplastica in Italia costa
intorno ai 3.500 euro, mentre in
India il prezzo è di circa 450 euro.
A
lcuni commenti sul turismo
estetico possono essere
scoraggianti. Il consiglio è
sempre lo stesso. Non essere super-
ficiali e approfondire l’argomento.
Come dicevamo non sempre i mi-
nor costi vanno di pari passo con la
qualità. Se pago un hamburger di
McDonald’s in Italia più che negli
Stati Uniti è perché oltreoceano la
carne è più scadente? Comunque sia
un buon inizio può essere quello di
verificare che gli ospedali o i medici
a cui ci affideremo rientrino nelle li-
ste di enti accreditati come la
IPRAS
,
Confederazione Internazionale di
Plastica Ricostruttiva e Chirurgia
Plastica (
ipras.org
). L’India ospita
una sua delegazione: l’
Association
of Plastic Surgeons of India
(
apsi.
org.in
-
secretary.apsi@gmail.com
)
a cui rivolgersi per avere maggiori
delucidazioni. Informarsi sempre su
quali servizi sono inclusi nel prezzo,
anestesia, ricovero, consulenze pre e
post-operatorie, è ancora una buona
regola. L’alto livello informatico e or-
ganizzativo delle strutture sanitarie
indiane permette consulti, invio di
cartelle cliniche e di immagini in for-
mato elettronico, quindi, è possibile
avere un quadro davvero esauriente
prima di prendere una decisione. Per
interventi più leggeri e non invasivi
c’è poi da mettere in conto la possi-
bilità di unire al trattamento medi-
co anche un piacevole soggiorno di
relax o culturale, sia per se stessi sia
per gli eventuali accompagnatori.
L’incontro tra operatori sanitari e
operatori turistici è regolamentato
da organismi quali l’
Indian Medical
Travel Association
o la
Medi Connect
India
(
medicalindiatourism.com
).
Chirurgia estetica
ica
C
• Ogni ospedale dell’Apollo Group promuove una prevenzione completa delle infezioni associate alla
ventilazione meccanica, al sito chirurgico e al dispositivo intravascolare. Un programma di controllo affronta
SPECIALE INDIA
|
Turismo medico