Grande & Rinforzata presenza di Incredible!ndia alla BIT 2012

Bit 2012, la più grande vetrina del turismo internazionale si è conclusa con grande successo, per il Turismo Indiano, il cui spazio espositivo, completamente rinnovato, è stato tra i più frequentati dal pubblico e dagli operatori turistici che hanno concluso ottimi affari con i 19 operatori indiani presenti quali Scenic Journeys, Somatheeram Ayurvedic Group, Namaste Tours, State Express, Sharp Travels, SITA India–Kuoni Travel, Travel Spirit International, Swagatam Tours, Surya Reisedienst, Yatra Exotic Routes, Erco Travels, ICIS, Sanyog Gupta Voyages, Top Travel & Tours, Isola di Cocco Resort, Discover India, Air India, India’s Invitation e Jet Airways.

Incredible!ndia ha inaugurato l'apertura dello stand con una cerimonia di buon auspicio dove ha partecipato S.E. Mr. S.K.Verma, Console Generale Indiano a Milano. 

Al successo di un’India turistica, sempre più emergente tra le destinazioni di fascino contribuisce il rappresentante dell’Ente, Mr. Gobind C. Bhuyan della sede di Milano che ha conquistato gli operatori verso un !ncredibleIndia dalle tante attrattive e dall’ospitalità sincera che ha proposto nuovi prodotti e destinazioni.

A questo proposito Mr. Gobind Chandra Bhuyan ha presentato alcune tra le mete turistiche come gli itinerari spirituali visitando le bellezze del paese attraverso quattro destinazioni considerate come il più grande pellegrinaggio buddista; il benessere psico-fisico attraverso le tradizioni antiche e radicate che fanno dell’India tuttora la culla di pratiche sempre più apprezzate e diffuse quali lo Yoga, la Naturopatia, l'Ayurveda; il crescente turismo medico con Chennai e il suo Centro medico indiano più attrezzato per cure mediche riconosciuto a livello internazionale, e last but not least il turismo faunistico con i suoi ben 95 parchi nazionali dove si possono ammirare insieme i due maggiori felini ovvero leoni e tigri.

Il pubblico ha potuto contare su abbondante materiale sulla destinazione, performance di colorate danze tradizionali del Rajastan Ghoomar & Kalbeliya eseguite da Ms.Maya Devi & il suo gruppo, e un happy hours con degustazione di cibi indiani. 
Senza contare il “benvenuto” dell’India al pubblico attraverso schermi luminosi che hanno girato durante la fiera.

Tutto questo ha conquistato una quantità di potenziali viaggiatori verso il paese dalle tante attrattive e della sincera ospitalità.

L’Italia è inserita tra i 15 mercati internazionali nel ricettivo turistico indiano e la forte pianificazione promozionale pianificata dall’Ente in Italia sta dando i risultati previsti dal richiamo di !ncredibleIndia, tanto che nel 2011 l’aumento dei visitatori italiani è stato del + 10%.